Il mondo del lavoro è un’arena spietata, complessa, in continuo cambiamento, dove il personal branding e il sapersi presentare è diventato un fattore decisivoLa partita professionale non si gioca più solo nei campi tradizionali ma anche, e soprattutto, in nuovi spazi, modi, tempi e ambienti che richiedono delle specifiche attenzioni e competenze.

Ho creato il metodo Design Your Brand per dare delle risposte a tutti coloro che vogliono organizzare bene il proprio posizionamento professionale, coltivare una eccellente reputazione e avere una strategia adeguata e completa. Ci sono tanti vantaggi da conoscere e utilizzare bene una strategia di personal branding, i più evidenti sono:

Valorizzare i tratti distintivi della propria identità e professionalità

Creare un piano di comunicazione efficace

Dare forza e credibilità ai propri punti di forza

Contattare i clienti che si desiderano

Attirare i migliori collaboratori

Design Your Brand è tutto questo, un metodo sistemico studiato su misura per andarsi a prendere la propria posizione nel mercato del lavoro e  per distinguersi in un’arena professionale sempre più impegnativa e complessa.

I 7 step del metodo Design Your Brand:

1. CONSAPEVOLEZZA
Riconoscere le mie qualità e punti di forza ➩ hard skills ➩ soft skills ➩ competenze ➩ esperienze ➩ network ➩ risorse

2. CONTESTO
Studiare il contesto professionale di riferimento

3. VALORE
Capire che cosa offro al contesto di riferimento
➩ Chi sono ➩ Cosa offro ➩ Perché sono credibile

4. STRATEGIA
Pianificare una narrazione che generi fiducia ➩ 
Autenticità 

5. COMUNICAZIONE
Capire e decidere comeentrare in contatto con le persone interessate

6. AZIONE
Organizzare e attuare azioni efficaci, consistenti e persistenti

7. RIORDINO

“Ognuno di noi è di fatto il Presidente, l’Amministratore Delegato e il Responsabile Marketing della propria azienda chiamata Io Spa”,
Tom Peters, colui che è considerato l’ideatore del Personal Branding.