Il mentoring professionale è una metodologia di formazione one-to-one di consolidata efficacia per sviluppare competenze, conoscenze, skills, per saper progettare la propria strada professionale o per realizzare un’idea.

Negli anni, forte del mio multiforme percorso professionale, ho capito che progettare il proprio percorso professionale è l’unico modo per ottenere dei risultati soddisfacenti e duraturi nel tempo. Ed è per questo che ho deciso di mettere a disposizione le mie competenze specifiche e di insegnare ad altri come si fa.

Ho anche capito che tutte le storie di successo, anche quelle che sembrano nate per caso, e tutti team che lavorano bene insieme, si basano su questi presupposti fondamentali: competenze consistenti, qualità personali e organizzazione.

Insegno cose che ho sperimentato su me stesso e che ho utilizzato in tutte le mie attività, strumenti che ho toccato con mano e di cui ho verificato l’effettiva efficacia.

Come posso rafforzare la mia posizione?
➩ Come posso integrarmi al meglio nel mio ambiente di lavoro?
Come posso cambiare lavoro perché quello che faccio non mi piace?
Come posso riposizionarsi se mi trovo senza un lavoro?

e per i giovani…

Come posso prepararmi all’ingresso nella giungla del mondo del lavoro?
Come posso progettare la mia strada?

Ho creato 2 metodi di mentoring professionale per trovare delle risposte concrete a questo tipo di esigenze. I metodi sono il frutto di scrupolosi studi portati avanti presso l’Università Bologna, dove insegno in progetti speciali Job Placement, e della condivisione con tutti i miei studenti, colleghi, clienti oltre che della mie esperienze professionali.

  1. DESIGN YOUR WAY è dedicato alle persone già inserite nel mondo del lavoro che vogliono però rivedere, riequilibrare, migliorare il proprio posizionamento professionale o che sono senza lavoro e vogliono identificare delle possibilità per riposizionarsi.
  2. SPOILERBOX è invece il metodo studiato su misura per i giovani in ingresso nel mondo del lavoro. Sono specializzato in questo tema e SpoilerBox è una metodologia sistemica per progettare la propria strada e prepararsi alla stagione delle scelte.

Si tratta di due metodi studiati per utenti differenti e che servono per ➩ migliorare e progettare il posizionamento professionale ➩ favorire l’inserimento nelle organizzazioni aziendali ➩ migliorare il clima lavorativo ➩ generare un impatto molto positivo sulla retention, ovvero consolidamento e mantenimento del rapporto di lavoro dentro un’organizzazione o azienda.

Sono specializzato nello sviluppo del rapporto tra junior e senior, due tipologie di persone che hanno un grande bisogno reciproco perché entrambe possono attingere qualcosa di importante l’una dall’altra. Una relazione importante per sviluppare  nuove potenzialità personali e professionali all’interno di qualsiasi progetto o azienda.

⇉ Offro metoring one-to-one a singole persone e aziende

 

L’origine della parola mentore proviene dall’Odissea di Omero, dove Mentore era il personaggio a cui Ulisse affidò il figlio Telemaco prima di partire da Itaca per assediare Troia. Ulisse scelse Mentore perché voleva un consigliere, un protettore, un insegnante speciale che lo affiancasse lasciandolo comunque libero di fare le sue esperienze.

Omero descrive Mentore come una persona di grande esperienza e conoscenze superiore alla media, ma anche saggia, di buon senso, carismatica, che si rivelò una guida speciale nel crescere, migliorare e motivare Telemaco. Mentore portò avanti così bene il suo compito che l’eco delle sue azioni, per certi versi, è arrivato fino ai giorni nostri. 

“Nella mia vita ho fatto tante cose, ho battuto più strade ed diverse volte sono ripartito quasi da zero verso nuove direzioni. Mi sono preso delle belle soddisfazioni ma di una cosa vado particolarmente fiero:  sono sempre rimasto me stesso” . Lucio Zanca