MAGRO, SEXY E FAVOLOSAMENTE RICCO

Molte persone si fanno domande sul lavoro, sul significato di quello che fanno, sulla  vita e sullo scopo che possono avere nel mondo. Durante il mio lavoro spesso mi viene chiesto:

Come posso trovare un lavoro da amare?
Come posso costruire una carriera che mi dia una buona vita di qualità?
Come posso bilanciare carriera e famiglia?
Come posso essere magro, sexy e favolosamente ricco?

Ti sembrerà strano. Io non so rispondere a tutte queste domande ma all’ultima certamente si. 

Sin da ragazzino mi sono chiesto “Che cosa desiderassi essere da grande?” . Ho sognato di essere un allenatore di basket professionista e l’ho fatto. Poi di essere un manager di alto livello e l’ho fatto. Poi…poi…tanto altro e l’ho fatto.

Ancora oggi però mi entusiasmo ad immaginare nuove sfaccettature per il mio futuro professionale.

Sono un Talent Designer che fa e si fa domande con l’obiettivo di trovare idee per disegnare una vita sia coerente con le proprie caratteristiche e lo faccio guardando tutto da più punti di vista.

Amo il reframing, il re-incorniciamento, ovvero quell’atteggiamento mentale che stimola intuizioni valutando più aspetti di un medesimo argomento e che permette di scovare soluzioni.

Ho adottato il design thinking come metodo per l’evoluzione personale perché consente di uscire dal “normale”, di trasgredire da abitudini improduttive e di disegnare possibilità. 

Tutti ci siamo sentiti dire “Non ottieni i risultati che desideri? Allora devi agire in modo diverso”. Verità assoluta!

Ok. Ma come si fa? Come posso agire in modo diverso se sono abituato in un certo modo? Come posso modificare schemi che fanno parte di me?

Molte persone non sanno esattamente quello che vogliono, spesso hanno idee vaghe o vedono solo una parte delle possibili strade che la vita concede.

Come Talent Designer aiuto ad immaginare opportunità. Si può partire in più modi: da cose che ancora non esistono, che esistono ma non si sono attivate, che esistono ma vanno consolidate, che esistono ma vanno modificate.

Il mio impegno è condurre le persone dentro quell’esperienza dinamica che è la vita personale e professionale, utilizzando un metodo affascinate, concreto e sistemico.

La vita è crescita e cambiamento, due facce di un’unica medaglia, per questo è importante acquisire la consapevolezza che la vita si disegna tracciando una o più destinazioni, identificando una o più strade, sapendo scegliere ciò che fa per noi e muovendosi con azioni sistemiche ed efficaci. 

La dinamicità dell’esistenza ci invita a sperimentare, a fare come i bambini che scelgono sempre il gioco più stimolante o che mettono da parte il gioco “rotto” senza rimpianti passando tranquillamente ad altro.

Per fare questo servono diverse qualità come coraggio, decisione, voglia di sperimentare, agire in modo organizzato, fiducia in ciò che siamo e possiamo essere.

Concludendo. Sono disponibile a svelarti il segreto per essere magro, sexy e favolosamente ricco, però ti chiedo una cortesia: non svelarlo ad altri, è un segreto troppo importante! 🙂

   Condividi: